Scala di Braden - valutazione del rischio di compromissione dell'integrità cutanea

hand cream 5359396 640La Scala di Braden serve per  la valutazione dei fattori di rischio della compromissione dell'integrità cutanea (lesioni da compressione, dette anche lesioni da decubito - LdD).

La scala di Braden è stata realizzata da Braden e Bergstrom nel 1987 (Nursing Research 1987, jul-ago; 36 (4) : 205-10 (LINK).

 

La Scala di Braden prende in considerazione i più importanti fattori di rischio:

  • la percezione sensoriale intesa come abilità a rispondere in modo corretto alla sensazione di disagio correlata alla pressione
  • il grado di esposizione della pelle all'umidità;
  • il grado di attività fisica
  • la capacità di cambiare e di controllare le posizioni del corpo
  • lo stato nutrizionale
  • frizione e scivolamento

Ad ogni fattore può essere attribuito un punteggio variabile da 1 a 4, dove 1 è considerata la condizione peggiore e 4 la condizione migliore.

 Valutazione risultato

Per la valutazione del rischio di compromissione dell'integrità cutanea: sommare i punti attribuiti ad ogni fattore.

  •  Grave rischio di compromissione dell'integrità cutanea se il valore totale è inferiore a 16.
  • Rischio di compromissione dell'integrità cutanea dove il valore totale è uguale a 16
  • Lieve rischio di compromissione dell'integrità cutanea dove il valore totale è tra 17 e 18
  • Nessun rischio di compromissione dell'integrità cutanea dove il valore totale è superiore a 18

 Il valore del range del rischio può essere soggetto a cambiamenti a seconda degli degli studi.

L'utilizzo della scala di Braden non deve essere una mera formalità documentale ad un valore l'azienda deve mettere a disposizione le risorse per fare una reale prevenzione.

Nella realtà pratica lo strumento ha un'efficacia che si può ridurre a zero per problemi organizzativi, ad esempio il paziente entra il venerdì, si chiede il materassino antidecubito adeguato, ma il servizio che li porta è attivo dal Lunedì al Venerdì, quindi il nostro paziente non avrà il presidio adatto e al 4° giorno di degenza avrà il suo materasso antidecubito ed un decubito.

Ricordiamoci che secondo il codice deontologico attuale siamo garanti e quindi se si rilevano dei problemi abbiamo il dovere di segnalarli per tutelare il nostro assistito.