Libri storici

In questa categoria i libri storici condivisi dal progetto Google libri. I volumi sono stati scannerizzati e condivisi dai rispettivi musei. I libri sono condivisi liberamente, ma se li utilizzi per la tua tesi di infermieristica citali correttamente.

Questa breve rassegna inizia nel 1600 a dimostrazione dell'impegno culturale che ruotava attorno agli infermieri.

Display:
Questo libro dal titolo "La prattica dell'infermiero di F. Francesco Dal Bosco di Valdebiadene" è la prima versione del 1664, consente di aprire uno spaccato del mondo della sanità e degli infermieri del 1600. Nello specifico questo libro si ritrova in Google libri nelle edizioni successive riprodotto per i 30 anni seguenti. Tenendo presente il costo di un libro nel 1600 era enorme perchè scritti a mano, l'impegno nel dare agli infermieri le migliori conoscenze scientifiche del momento è antichissimo.
La prima pagina di questi libro come tutti riporta il titolo, che per esteso è: L' INFERMIERE IN PRATICA SOPRA LA CURA DI TUTTI LI MORBI DEL CORPO UMANO OVERO COMPENDIO DI ARTE MEDICA Correva l'anno 1728

1802 Osservazioni sugli ospitali relative
 9.41 MB
 04-15-2024
Average Rating:

Questo libro del 1802 è stato tradotto dalla versione in inglese. La traduzione è stata curata dal sig. Niccolo Walentini. Questo libro è stato tradotto in italiano e condiviso con le accademie delle scienze. Le osservazioni che ritenevano utili per gli ospedali nascevano proprio da quello che vedevano e pensavano.  Questi forse erano i primi principi che riflettono sulla trasmissione delle malattie entro l'ospedale stesso a cui Ignác Fülöp Semmelweis  potesse fondare poi i propri studi per comprendere come il lavaggio delle mani fungesse da barriera alla diffusione delle malattie.

1828 Dell'infermiere caritatevole ed illuminato
 1.39 MB
 04-15-2024
Average Rating:

Questo è un raro documento che logia la pratica degli infermieri e la loro l'importanza nel raggiungere il risultato di cura. La pubblicazione è una dissertazione a cura di Giovanni Dansi per conseguire la laurea dottorale in medicina. La possiamo definire una tesi di laurea dove un medico spiega ai suoi colleghi di non dare conto alle voci ed ai modi di dire contro agli infermieri. La dissertazione è divisa in tre parti, l'infermiere caritatevole, l'infermiere illuminato e la formazione. Che possiamo tradurre nei giorni nostri come gli aspetti comunicativi, gli aspetti scientifici e la formazione. Il finale è interessante perchè da un ..
Il volume del dottore Ernesto Rusca affronta quelli che erano i concetti dell'assistenza infermieristica, l'ambiente e le tecniche sono i punti che ha approfondito.  Le parole erano e sono importanti ed inizia così: L'esperienza di tutti i tempi ha comprovato che il buon esito nella cura dei malati dipende in gran parte, e più che non si crede comunemente dall'assistenza degli infermieri.
Il libro riporta alcuni interventi chirurgici del 1800.

1860 Notes on Nursing: What it is and What it is Not
 5.64 MB
 04-15-2024
Average Rating:

Notes on Nursing: What it is and What it is Not è stato scritto da Florence Nightingale nel 1859. Il volume di questa edizione successiva è stato ampliato visto il successo della prima edizione. Il volume è la dimostrazione delle competenze tecnico scientifiche dell'autrice che ha realizzato un volume dall'impostazione moderna (se confrontato con gli altri volumi italiani del 1800). Il libro ha lo scopo di definire il nursing come assistenza ma in questo caso più che definire uno spazio specifico per le infermiere vuole dare informazioni alle donne inglesi...segue
Il piccolo ebook di 43 pagine ci porta al pensiero di quello che era il nursing del neonato dell'inghilterra del 1700. An Essay upon Nursing, and the management of children, from their birth to three years of age è stato pubblicato nel 1748 a cura dell'editore:Robert Horsfield. Questo libro è stato scannerizzato per il progetto Google libri da "The British Library" il 2 novembre 2015. L'autore del libro è William CADOGAN (M.D.)