AZIENDA OSPEDALIERA COSENZA (Istituita con DPRG Calabria 8/2/1995 n. 170)

Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per il conferimento di incarichi di sostituzione di personale assente per malattia e/o gravidanza a personale con qualifica di cps Infermiere Pediatrico.

E’ indetto avviso pubblico, per titoli e colloquio, per il conferimento di incarichi di sostituzione di personale assente per malattia e/o gravidanza a personale con qualifica di cps Infermiere Pediatrico.

 REQUISITI PER L’AMMISSIONE:

Cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei paesi dell’unione europea; Idoneità fisica all’impiego senza alcuna limitazione specifica per la funzione richiesta dal posto in oggetto.

Laurea in infermieristica pediatrica ai sensi del D.I. 02/04/2001, ovvero diploma universitario di infermiere pediatrico conseguito ai sensi dell’art. 6 comma 3 D.Lgs n. 502/92 e s.m.i. o titoli equipollenti ai sensi del D.M. 27.7.2000.

Iscrizione al relativo albo professionale.

I predetti requisiti debbono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda di ammissione all’avviso pubblico.

Non possono accedere alla selezione coloro che siano esclusi dall’elettorato attivo e coloro che siano stati destituiti o dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni Non possono altresì partecipare alla selezione coloro i quali:

• abbiano riportato condanne per i reati previsti dalle leggi antimafia;

• abbiano riportato condanne per reati contro la Pubblica Amministrazione o la fede pubblica o per reati ostativi alla costituzione ed alla permanenza del rapporto di pubblico impiego;

• abbiano procedimenti pendenti per tali reati;

• si trovino in una situazione di conflitto di interessi con l’Azienda;

• siano sottoposti a misure restrittive della libertà personale o di prevenzione.

MODALITA’DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Gli interessati dovranno far pervenire al Direttore Generale dell’Azienda ospedaliera di Cosenza – Via San Martino – Cosenza domanda redatta su carta semplice, entro il 15°giorno non festivo successivo alla data di pubblicazione del bando sul BUR Regione Calabria.

 

Qualora detto termine venga a cadere in giorno festivo o feriale non lavorativo, il termine stesso è prorogato alla stessa ora del primo giorno successivo non festivo dichiarando sotto la propria responsabilità:

- la data il luogo di nascita e la residenza nonché l’esatto domicilio dove dovrà essere fatta ogni comunicazione

- il possesso della cittadinanza italiana, ovvero i requisiti sostitutivi di cui all’art. 11 del D.P.R. 761/1979;

- il comune d'iscrizione nelle liste elettorali, ovvero, i motivi della non iscrizione o della cancellazione dalle liste medesime;

- le eventuali condanne penali riportate;

- la laurea in Infermiere Pediatrico;

- il certificato di iscrizione all’Albo degli Infermieri Pediatrici;

- eventuali servizi prestati presso Pubbliche Amministrazioni e le cause di risoluzione di precedenti rapporti di pubblico impiego.

Ai sensi dell’art. 39 del D.P.R. 28.12.2000, n. 445, la firma in calce alla domanda non è più soggetta ad autenticazione.

Alla domanda di partecipazione all'avviso i concorrenti devono allegare i seguenti documenti:

- curriculum formativo e professionale datato e firmato;

- tutte le certificazioni relative ai titoli posseduti e validi ai fini della valutazione del punteggio e agli effetti della formulazione della graduatoria di merito.

- elenco in duplice copia dei documenti allegati.

I titoli devono essere prodotti in originale, in copia autenticata nei modi di legge o mediante autocertificazioni secondo le modalità previste dalle vigenti disposizioni di legge unitamente a copia fotostatica di un documento d’identità; fonte: http://burc.regione.calabria.it Burc n. 62 del 25 Maggio 2016 Le eventuali pubblicazioni devono essere edite a stampa; La graduatoria sarà formulata sulla base del punteggio riportato dai singoli candidati.

PUNTEGGI

La Commissione Eaminatrice, ai sensi del DPR 220/2001, che esaminerà le domande pervenute, ha a disposizione un massimo di 100 punti da attribuire, così ripartiti:

-Titoli 40 punti

- Carriera punti 15

- Accademici punti 5

- Pubblicazioni punti 5

- Curriculum punti 15

Colloquio 60 punti

Ai sensi dell’art. 13, comma 1, del D.Lgs. 30.6.2003, n. 196, i dati forniti dai candidati saranno trattati unicamente per finalità connesse alla gestione del presente avviso.

L’Azienda Ospedaliera non assume alcuna responsabilità né per eventuali ritardi o disguidi postali o telegrafici delle proprie comunicazioni ai candidati, né per il caso di mancato o ritardato recapito di comunicazioni dirette ai candidati, non imputabile a sua colpa.

Inoltre la stessa si riserva la facoltà di prorogare, sospendere, modificare o revocare il presente avviso pubblico, ove ricorrano motivi di pubblico interesse senza che i concorrenti possano avanzare pretese o diritti di sorta.

L’Amministrazione approva gli atti della commissione esaminatrice e procede all’assegnazione degli incarichi secondo la graduatoria formulata dalla Commissione.

L’Amministrazione si riserva piena facoltà di prorogare e riaprire i termini, ovvero, revocare, sospendere, modificare il presente bando, dandone tempestiva notizia agli interessati e senza che i medesimi possano, per questo, vantare diritti nei confronti dell’Azienda Ospedaliera di Cosenza.

                                                                                                                                                IL DIRETTORE GENERALE

                                                                                                                                                          Dr. Achille GENTILE

Tratto dal Burc n. 62 del 25 Maggio 2016

Link a.o Cosenza

Pin It

Newsletter Concorsi e Avvisi per infermieri

Se desideri essere aggiornato, iscriviti adesso.
Privacy e Termini di Utilizzo
Grazie