master online infermieri

A.O. OSPEDALE NIGUARDA CA’ GRANDAIl concorso Ca Granda di Milano aveva fatto parlare di se tempo fa per i numeri, 16000 iscritti, 12000 partecipanti, una prima prova preselettiva che poi non era così ermetica.

Oggi è stato pubblicato sul BUR Lombardia l'elenco dei candidati ammessi in graduatoria.

Il BURL n.35 Serie Avvisi e Concorsi - Mercoledì 26 agosto 2015 a pagina 33 riporta:

Azienda ospedaliera Ospedale Niguarda Ca’ Granda - Milano

Concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di n. 25 posti di collaboratore professionale sanitario - infermiere - categoria D

Si rende noto che il direttore generale ha approvato i verbali rassegnati dalla commissione esaminatrice del concorso pubblico sotto indicato e le relative graduatorie: Concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di n. 25 posti di collaboratore professionale sanitario – infermiere – cat. D. Graduatorie approvate con deliberazione n.  662 del 11 agosto 2015

• Graduatoria dei candidati riservatari costituita a’ sensi dell’art. 35 – comma 3 bis - del d.lgs. 30 marzo 2001 n. 165: 

elenco di 5 candidati con votazioni dal 63,770 al 58,000

• Graduatoria dei candidati riservatari costituita a’ sensi dell’art. 18 – commi 6 e 7 - del d.lgs. 8 maggio 2001 n. 215:

1 candidato con 49 punti

• Graduatoria di merito dei candidati idonei:

elenco di 299 candidati dal punteggio massimo di 73,798 ad un minimo di 49,000

Il direttore generale

Marco Trivelli

 

 

Il link diretto del BURL andare a pag.33 

 

Pin It
Accedi per commentare

Prosegui con la tua preparazione, per il concorso nel sito Quiz-Infermieri

Sono presenti 130 prove con più di 3500 domande   

https://www.quiz-infermieri.it 

Entra anche tu nella community dedicata alla preparazione dei concorsi,  adesso oltre 1000 infermieri sono già iscritti.

Prova i test realmente usciti comodamente da casa senza spostarti in tutta Italia

L'accesso é gratuito per chi contribuisce alla crescita del database, leggi le F.A.Q

in alternativa viene richiesta una piccola sottoscrizione a partire da 3 euro.