gimbe logoLa 13a Conferenza Nazionale GIMBE si terrà a Bologna il 2 marzo 2018, il tema della giornata a ridosso delle votazioni è la "Salute prima di tutto, sanità per tutti".

Il GIMBE è da sempre attento alla situazione sanitaria italiana ed ha attivato la campagna Salviamo il SSN. 

La conferenza è ad accesso libero, previa prenotazione online.

La presentazione della conferenza inizia così:

Cari colleghi e amici,
con il 2° Rapporto sulla sostenibilità del Servizio Sanitario Nazionale (SSN) la Fondazione GIMBE ha ribadito con fermezza che, pur in assenza di un disegno occulto di smantellamento e privatizzazione del SSN, manca un preciso programma politico finalizzato a salvare la sanità pubblica. 

Vedi la presentazione completa nella pagina LINK

 

Il programma definitivo riporta:

8:30-9:30 Welcome coffee, registrazioni

9:30-10:00 Lettura inaugurale #salviamoSSN: prossima legislatura, ultima chiamata Nino Cartabellotta, Fondazione GIMBE

10.00 – 11.30 Forum. Le sfide dei nuovi LEA: sostenibilità, esigibilità, monitoraggio

11.30 – 11.45 Cerimonia di consegna del Premio Salviamo il Nostro SSN

11.45 – 12.45 Forum. L’ecosistema delle evidenze: guidare la scienza, migliorare l'esistenza

12.45 – 13.00 Cerimonia di consegna del Premio Evidence 2018

13.00 – 13.15 Cerimonia di consegna della borsa di studio "Gioacchino Cartabellotta" 2018

13.15 – 14.15 Pausa

14.15 – 16.00 Laboratorio Italia

Gestione delle liste d’attesa: la ricetta vincente dell’Emilia Romagna

La riorganizzazione della rete ospedaliera in Sardegna: una mission possible

Fulvio Moirano, ATS Sardegna, Direzione Generale

La Rete Oncologica del Piemonte e della Valle d'Aosta 20 anni dopo

PDTA Lab: una piattaforma per la gestione regionale dei percorsi assistenziali

16.00 – 16.45 GIMBE4young

Insegnamento dell’Evidence-based Medicine nei Corsi di Laurea in Medicina e Chirurgia in Italia: il progetto SISM-GIMBE
Presentazione delle iniziative 2018

Consegna dell’EBP core curriculum ai vincitori del bando 2017/2018

Consegna del GIMBE4young Award 2018

Per la registrazione online all'evento la pagina LINK

Accedi per commentare