La sensibilità ambientale in arrivo anche per i prodotti ospedalieri, da una politica del passato dove non si faceva caso ai costi energetici di produzione ai costi degli imballaggi oggi la scelta eco-sostenibile arriva in ospedale. E' di oggi l'annuncio di BD.

BD Lancia la siringa che riduce l’impatto ambientale e soddisfa molteplici esigenze cliniche

 

{fcomment}

 

La siringa BD EmeraldTM è eco sostenibile e risponde alle problematiche ambientali utilizzando quantitativi ridotti di materiale...

Milano, Italia (12 Novembre 2012) - BD (Becton, Dickinson and Company) ha recentemente annunciato iI lancio di BD EmeraldTM, una siringa per la preparazione e la somministrazione di farmaci generici che ha il vantaggio di essere creata per contribuire alla riduzione dei rifiuti sanitari nelle comunità. (http://www.bd.com/emerald/en).

“BD  riconosce che la salute umana e l’ambiente sano sono condizioni inscindibili” afferma  Roland Goette, VP / GM Western Europe, BD Medical – Medical Surgical Systems, “ e noi nel condurre il nostro business ci inpegnamo per una gestione responsabile dell’ambiente. Le siringhe BD EmeraldTM soddisfano i nostri più elevati standard di qualità riducendo al tempo stesso l’impatto ambientale, utilizzando quantità ridotte di materiale e  procedure operative sostenibili”.

La siringa BD EmeraldTM per la preparazione e somministrazione di farmaci generici fa parte del portafoglio di dispositivi per iniezione che aiutano a prevenire la diffusione di infezioni, rispondendo alle esigenze cliniche  e rispettando specifici standard qualitativi nel mondo.

La siringa BD EmeraldTM è realizzata tramite processi produttivi sostenibili, incluso l’utilizzo di energia elettrica da fonti rinnovabili, presso un  impianto BD in Spagna, utilizzando inoltre quantitativi ridotti di materiale.

La linea di siringhe BD EmeraldTM  è stata sviluppata grazie all’impegno di BD per la sostenibilità, riconosciuto per il conseguimento di risultati nella tutela e salvaguardia dell’ambiente.

Per maggiori informazioni visitate il sito www.bd.com/sustainability.