hudson family 2006

Il corso FAD ECM dal titolo "l’infermiere in terapia intensiva e l’umanizzazione delle cure" sarà attivo fino al 29 novembre 2019 ed eroga 5 crediti ECM. 

Il corso è accreditato per gli infermieri ed inizia con la presentazione di Gian Domenico Giusti, direttore della rivista scientifica "Scenario" di ANIARTI.

ANIARTI è impegnata nel far conoscere un aspetto della terapia intensiva ancora poco noto in Italia, per molte realtà sembra un'idea utopistica, bloccata nella routine, ma fare questo corso può essere il primo passo in una direzione nuova.

RAZIONALE:

Le linee guida ACCCM (American College of Critical Care Medicine) relative alla corretta gestione di PAD (Dolore, Agitazione, Delirium) nelle unità di terapia intensiva raccomandano la gestione integrata di dolore, agitazione e delirium, all’interno di protocolli standardizzati per la gestione multidisciplinare del paziente, come l’“ABCDEF Bundle”, che verrà descritto e approfondito all’interno del corso. Le linee guida stabiliscono inoltre che:

• Il dolore deve essere valutato e trattato prima di procedere alla sedazione del paziente

• È preferibile evitare la sedazione profonda

OBIETTIVI:

• Il corso si propone di formare gli infermieri operanti in terapia intensiva alla corretta applicazione delle linee guida PAD sulla gestione del Dolore, Agitazione eDelirium

• Presentare le principali scale sulla misurazione del dolore, agitazione e delirium

• Evidenziare i percorsi assistenziali per l’umanizzazione delle cure in terapiaintensiva

• Conoscere i principali meccanismi di azione dei farmaci utilizzati per la sedazioneleggera

Il corso è costituito da moduli con slide e video che si possono frequentare anche da mobile, il programma sviluppa i seguenti punti:

• Presentazione del corso: Perché un corso sull’umanizzazione delle cure in terapia intensiva - Giusti

• Gestione del dolore in terapia intensiva, principali scale di valutazione - Zanardo

• Valutazione dell’agitazione e promozione del sonno -Rosati

• Delirium, scale di rilevazione e interventi non farmacologici - Galazzi

• L’ABCDE…F Bundle in terapia intensiva -Negro

• Sedazione leggera, trattamento farmacologico -Giarratano

Il corso FAD è molto bello  e da un punto di vista infermieristico è la manifestazione dello "stato dell'arte" e non può essere altrimenti visti i componenti del board scientifico:

ANTONINO GIARRATANO Direttore U.O.C.Anestesia e Rianimazione con Terapiaintensiva polivalenteA.O.U. Policlinico “P.Giaccone“ –Palermo

ALESSANDRO GALAZZI Infermiere presso IRCCS Fondazione “Ca’Granda”, Ospedale Maggiore Policlinico di Milano – Milano

GIAN DOMENICO GIUSTI Infermiere presso Azienda Ospedaliera Universitaria di Perugia P.O. “S. Maria della Misericordia” presso S.S. U.T.I. (Unità Terapia Intensiva) – Perugia

ALESSANDRA NEGRO Coordinatore infermieristico Riabilitazione Cognitivo-Motoria Ospedale “San Raffaele” – Milano

MORIS ROSATI Infermiere presso UOC Rianimazione e Medicina CriticaAzienda Ospedaliera Universitaria Senese Ospedale “S. Maria alle Scotte“ –Siena

DAVIDE ZANARDO Coordinatore infermieristico presso clinica diAnestesia e RianimazioneASUIUD presidio “S. Maria della Misericordia” –Udine

 

Per partecipare clicca su:

http://fad.academy-congressi.it/

La registrazione è semplice dalla pagina registrazione (LINK) si compilano tutti i campi e poi si conferma l'email.

Se alla fine del corso vuoi sostenere ANIARTI iscriviti,

visita il sito www.aniarti.it

 

 

Pin It
Accedi per commentare