2024 Concorso per un posto infermiere, ASP Ferrara

Concorsi infermieri Emilia-Romagna
Pin It

L'Asp Centro Servizi alla Persona ha indetto un Bando di Concorso Pubblico per soli esami per la copertura a tempo pieno e indeterminato di n. 1 posto di INFERMIERE (Area dei Funzionari e della Elevata Qualificazione CCNL Funzioni Locali).

La scadenza per l'invio della domanda è il 15 luglio 2024.

L'estratto è stato pubblicato nel portale InPA.

Descrizione:

Concorso Pubblico per soli esami per la copertura a tempo pieno e indeterminato di n. 1 posto di infermiere (Area dei Funzionari e della Elevata Qualificazione CCNL Funzioni Locali).

Informazioni importanti

  • Area geografica: Emilia Romagna
  • Valutazione: Per esami
  • Stato: APERTO
  • Data apertura candidature: 14 Giu 2024 12:00
  • Data chiusura invio candidature: 15 Lug 2024 12:00
  • Numero di posti: 1
  • Ente di riferimento: Asp Centro Servizi alla Persona

Presentazione della domanda e istruzioni per la compilazione dell’istanza

Il presente bando di concorso è pubblicato nella sezione Amministrazione Trasparente – Bandi di Concorso raggiungibile dalla homepage del sito www.aspfe.it. È inoltre pubblicato sul Portale del Reclutamento InPA www.inpa.gov.it.

Le domande di ammissione devono essere presentate ESCLUSIVAMENTE tramite il Portale del Reclutamento InPA, compilando il relativo modulo online appositamente predisposto, previa lettura del presente bando di concorso.

La registrazione, la compilazione e l’invio della domanda devono essere compilati entro e non oltre il trentesimo giorno decorrente dal giorno successivo a quello di pubblicazione del presente bando sul sito istituzionale dell’Ente e nel Portale di Reclutamento InPA.

Qualora la scadenza coincida con un giorno festivo, il termine è prorogato al primo giorno seguente non festivo, considerato anche quanto disposto dall’art. 6, comma 2, del DPR 487/1994 e dagli artt. 4 e 5 della Legge 8 marzo 1989 n. 101 “Norme per la regolazione dei rapporti tra lo Stato e l’Unione delle Comunità Ebraiche italiane”.

Le candidature potranno essere presentate da Venerdì 14 GIUGNO 2024 alle ore 12.00 di Lunedì 15 LUGLIO 2024 tramite il Portale di Reclutamento InPA.

Dopo aver effettuato l’autenticazione accedendo all’area personale del sito InPA, cliccando su “Curriculum” si deve procedere alla compilazione di tutti campi di interesse, in modo da predisporre il proprio CV.

Nel caso di dubbi in merito alla compilazione delle sezioni del Curriculum Vitae, consultare la sezione FAQ del portale disponibile al seguente link: https://www.inpa.gov.it/faqdomande-e-risposte/ Conclusa questa operazione, si procede alla presentazione della domanda di partecipazione al concorso pubblico, ricercando la procedura nell’apposita sezione.

La domanda di candidatura si presenta in parte precompilata con i dati precedentemente inseriti nel proprio CV; è sempre possibile modificare e/o integrare tali informazioni accedendo alle relative sezioni.

Il candidato dovrà compilare le varie sezioni della domanda di candidatura, seguendo la procedura proposta dal portale, allegando i documenti richiesti. Nel caso in cui una sezione risultasse già compilata sarà contraddistinta dal simbolo ✓.

Si consiglia, in ogni caso, di verificare i dati inseriti. Eventuali errori o anomalie rispetto ai requisiti richiesti dal presente bando sono segnalati attraverso il simbolo di un triangolo giallo vicino alla dicitura della sezione. Nella domanda, tra le altre informazioni, i candidati dovranno dichiarare, ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000, di essere in possesso dei requisiti previsti dal presente bando.

La domanda può essere compilata anche in più momenti: i dati resteranno salvati nella propria area personale, nella sezione “le mie candidature”.

La domanda sarà valida e regolarmente presentata solo se si termina la procedura completando l’invio entro la “data chiusura candidature” indicata con l’avviso selezionato.

Si avvisa che la domanda non deve essere sottoscritta, in quanto l’inoltro della stessa avviene tramite l’applicativo di autenticazione mediante identità digitale.

Nel caso in cui venissero presentate più domande dallo stesso candidato, verrà presa in considerazione l’ultima domanda trasmessa cronologicamente (attestazione automatica da parte del sistema informatico), purché nei termini previsti dal presente avviso. Al termine della compilazione, dopo aver eseguito l’invio, il portale consente di scaricare un riepilogo della domanda presentata.

A tale domanda verrà attribuito un codice ID associato in maniera univoca alla singola candidatura. Tale codice ID sarà utilizzato dall’Ente in tutte le comunicazioni e pubblicazioni future per la presente procedura. Il mancato rispetto, da parte dei candidati, dei termini e delle modalità sopra indicate per la presentazione della domanda comporterà la non ammissibilità alla selezione.

Non verranno prese in considerazione eventuali documenti o integrazioni della domanda inviati con modalità diversa da quelle previste dal presente bando.

Asp Centro Servizi alla Persona non assume la responsabilità in merito all’eventuale rallentamento della piattaforma web o ad eventuali problemi telematici, comunque, imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore, che possano determinare l’impossibilità per il candidato di inoltrare l’istanza di partecipazione nei termini previsti; si consiglia quindi ai candidati di presentare la domanda in anticipo rispetto al termine ultimo e comunque con adeguati margini di tempo.

Risorse utili