La medicazione del PICC richiede precisione e delicatezza che si devono esprimere con una buona buona manualità il video ci mostra una situazione reale. La medicazione di un PICC gestito al domicilio ancorato con un grip lock, la medicazione ha un cerotto dedicato di forma adatta ai CVC ma fra una medicazione e l'altra ha avuto delle aggiunte a rinforzo.

 

 LINK al video Medicazione domiciliare PICC di Andrea di Cesare

La medicazione del PICC è una medicazione da effettuare rispettando la massima asepsi perchè il il foro di ingresso è vicino ad una vena ed un ingresso di microrganismi comprometterebbe il device.

Aspetti evidenziati nel video:

 La palpazione, per poter segnalare tempestivamente la presenza di problemi o che sta andando tutto bene.

La rimozione del cerotto, non è chiaro se è irruenta, la rimozione del cerotto da una medicazione a dei principi specifici.

La rimozione del Grip lock, richiede la collaborazione del paziente che sia in grado di restare fermo e da parte dell'operatore di mantenere la posizione del CVC, perchè in questo momento lo sfilamento accidentale è possibile.

La disinfezione con disinfettante monouso.

Quindi il riposizionamento del Grip lock e della medicazione.

Il riposizionamento della medicazione e sostituzione dell'otturatore valvolato.

 

Medicazione ad alta tecnologia con presidi dedicati, questo non toglie che se si usano altri prodotti devono essere rispettati gli stessi principi di sterilità e asepsi.

Il video educazione realizzato dall'Istituto Tumori Romagna IRST IRCCS che ha una valenza didattica per l'utente e simula una medicazione che l'operatore può fare al domicilio.

 

 

Anche questo video è ben fatto ed aggiunge altre informazioni su come gestire la medicazione.

I video hanno una forza divulgativa molto forte ed oggi un infermiere che non sia in grado di comunicare con sicurezza perde un occasione importante per rinforzare informazioni utili alla gestione del PICC.

 

 

Pin It
Accedi per commentare


Avatar di Ognibene Franco
Ognibene Franco ha risposto alla discussione #1407 4 Mesi 2 Giorni fa
La medicazione non è solo una serie di atti, ma anche un momento relazione per fare educazione al paziente.

Reparto o domicilio è un momento formalizzato?