Assistenza infermieristica, tecnologie

Tecnologie infermieristiche, le tecniche più comuni e le procedure come l'iniezione intramuscolare, il cateterismo vescicale, le medicazioni la terapia infusionale e tante altre.

 

Per la gestione delle agocannule o cvp è meglio utilizzare la fisiologica, la soluzione eparinata o niente? Tutti abbiamo le nostre risposte e non le discuto ma vorrei aggiungere solo delle domande.... La scelta di mantenere un agocannula per lunghi periodi ha da subito offeto la necessità di evitare la formazione dei coaguli, il sangue refluisce all'interno del lume e coagula è un aspetto fisiologico noto che non può essere messo in discussione.

Tegadem 3MMilano 5 gennaio – Il CDC (Centers for Disease Control) ha recentemente aggiornato le raccomandazioni sull’uso delle medicazioni con clorexidina precedentemente contenute nel documento Guidelines for the Prevention of Intravascular Catheter-Related Infections del 2011.

inizia picc dayIl 6 dicembre a Firenze si è tenuto l'XI Picc day, una iornata intensa, la sala plenaria CON forse più di 1000 fra infermieri e medici.
Il più grande evento infermieristico monotematico, una giornata dedicata alle novità dell'impianto e gestione del piccolo organizzata da GAVECELT.
Nel programma della giornata ci sono state relazioni internazionali, picc in ematologia, picc e tappini a pressione, picc e  disostruzione con urokinasi i principi nel dettaglio.

easy piccTracciare, monitorare e valorizzare il lavoro infermieristico è doveroso oltreché utile.

Nell’ambito degli accessi vascolari è stata realizzata una risorsa informatica che rende possibile gestire il picc team permettendo quindi la registrazione e la documentazione di quello che fa l’unità operativa e di disporre di estrazioni statistiche in tempo reale.

bisturi una mano1La normativa sulle ferite da tagli o da puntura è il recepimento di una direttiva 201/32/UE che è stata attuata con il DL n.19 del 19 febbraio 2014.

Il DL ha portato ad una serie di aggiornamenti nella tipologia di strumenti che utilizziamo ed un cambiamento radicaleè in un modello di bisturi che assomiglia ad un cutter.

Il bisturi si usa con una mano sola e la lama rientrando ne consente il passaggio in sicurezza, il blocco è temporaneo o definitivo a seconda delle necessità.