Nell'analisi delle lesioni da pressione è importante considerare la classificazione.

La classificazione in stadi (EPUAP) non è sufficiente e a questa è stata aggiunta una classificazione colore.

 

Gli stadi EPUAP 1-2-3-4 li possiamo osservare nell'immagine, in tanti li vediamo ogni giorno.

 

Questi stadi non inseriscono l'escara o le fasi di riepitelizzazione.

 

Segue

 


 

 

 

Questi stadi colore, gialla, verde, rossa, nera e rosa indica fasi evolutive e per completezza di descrizione del nostro lavoro devono essere utilizzate.

 

Il centro studi EBN ha prodotto un lavoro di revisione critica che per quanto completo si è sottoposto ad un rigore metodologico che gli impone già una data di scadenza il 2012.

Immagini tratte dalla LG "prevenzione e trattamento delle lesioni da pressione" del centro studi EBN

 

 

Accedi per commentare