master online infermieri

Lesioni da pressione

Le lesioni da pressione sono una complicanza grave dovuta a diversi cofattori sfavorenti che ne favoriscono l'insorgenza.

 

Nelle lesioni da pressione viene spontaneo immaginare come forza prevalente sia la sola forza fisica che preme che esercita una pressione dall'alto verso il basso, forse perchè è quella che ci è stata spiegata più spesso.

Ma rientrano fra le forze che causano lesioni da pressione anche la forza di taglio e di frizione e le occasioni in cui intervengono a causare danni sono molte.

Era il Febbraio 1967 nella prestigiosa rivista Britis Medical journal veniva pubblicato un articolo sulla prevenzione delle piaghe da decubito attraverso l'utilizzo di un materassino ad aria. Preventing pressure sores in hospital: controlled trial of a large-celled ripple mattress, è stato pubblicato da Mary R. Bliss,* IM.B., B.S.; Rhoda McLaren,* R.G.N., S.C.M.; A. N. Exton-Smith, gli autori forse si stanno chiedendo cosa è successo in questi 50 anni la discussione è progredita tantissimo.

La prevenzione delle lesioni da pressione riveste un momento importante nell'assistenza infermieristica a prescindere della specialità del reparto. L'uso di medicazioni per la prevenzione è attuato da anni ma la valutazione di efficacia e le dimostrazione scientifica non è semplice.

All'ultimo WUWHS 2016 e stato presentato un documento di consenso che per arrivare a dare indicazioni di efficacia prima affronta il tema dell'eziologia delle ulcere da pressione.

progetto medicinaTanti colleghi chiedono dove posso studiare senza spendere molto, la soluzione è cercare libri e documenti online, ce ne sono molti lo so, ve ne segnalo alcuni, lo so non è lecito ed infatti non li trovate su infermieriattivi.it. 

Quindi come fare per cercare il Craven, il Brunner il Carpenito ecc.. quei tomi sono usati nelle università e recuperarli online è semplice.

epuap logoAggiornata un anno fa è disponibile online in diverse lingue, c'è in inglese, cinese, portoghese, giapponese ma per l'italiano bisogna attendere.

La Quick reference introduce nella classificazione EPUAP degli stadi I-IV anche lo stadio non stadiabile e il "sospetto di lesione profonda".

Una linea guida da sfogliare che aggiunge cose nuove o meglio amplia il contesto e le responsabilità per la formazione delle lesioni da pressione...