master online infermieri

Raccomandazioni

Attenzioni per la sicurezza o riduzione dei rischi per la salute, nei casi più seri li indichiamo come [Alert]

cerotto fentanilIl 16 aprile 2012, una notizia riportò la frase "Bimbo in coma causa cerotto antidolorifico", solo una tragedia familiare?

La nonna di 80 anni avrebbe applicato il cerotto e poco dopo il bimbo è stato male, immediatamente a tutti ci viene in mente qualcosa del tipo, a noi non capiterà mai?

Ma in quanti abbiamo in casa le due cose, ovvero cerotti analgesici (o farmaci vari) e bambini?

Quanti sono consapevoli che il farmaco a dosaggio efficace per un adulto può essere letale per un bambino?

picc artIl PICC è un catetere centrale ad inserzione periferica che si è molto diffuso negli ultimi 15-20 anni grazie a fattori che lo rendono apprezzato sia dagli operatori che dai pazienti, favorisce la qualità della terapia e ha un impatto sulla qualità di vita molto basso.

La relativa facilità di posizionamento è molto apprezzata dagli operatori, mentre dai pazienti è apprezzato che essendo su di un braccio non dà molto fastidio.

dottori fumetto 1Il medical crowdfunding è la richiesta online di soldi per poter avere un aiuto economico, il paziente spesso ha una malattia in stadio avanzato e cerca fondi per poter raggiungere cliniche dove fare una nuova terapia.

Il fenomeno è in crescita e in questi giorni il the BMJ e l'Independent lanciano l'allarme, milioni di sterline raccolti dai siti di fundraising per cure non dimostrabili, i siti web coinvolti sono molti e alcuni stanno prendendo provvedimenti.

ferita melaLa ferita chirurgica è il punto di accesso che il chirurgo utilizza per poter operare e rimuovere la malattia. L'aspetto esterno delle  ferite chirurgiche sulla pelle a prima vista è simile tra loro ma la gestione cambia a seconda della sede e della complessità dell'intervento chirurgico.

La medicazione copre la ferita chirurgica che è una soluzione di continuo della cute, la quale è riavvicinata in tutti i piani con dei punti di sutura; l'importanza della sua cura è oggetto di molti studi e raccomandazioni di linee guida internazionali.

culex pixabay

Il virus del nilo o West Nile si sta diffondendo sempre di più in Italia, si manifesta anche con una semplice febbre, nel dubbio è necessario sapere come fare un'assistenza adeguata al malato ed in sicurezza.

La malattia è endemica ed epidemica, l'estate 2018 ha visto tanti casi, troppi e molti evolvono in encefaliti gravi che portano al decesso, l'ultimo bollettino riporta 255 casi da giugno, nelle città.