annuncio pubblicitario

Avviso per 40 posti infermiere terapia intensiva, Bolzano

Se desideri lavorare in un ambiente moderno e altamente tecnologico con la possibilità di spaziare in vari ambiti professionali e di sviluppare le proprie capacità, sia nel quotidiano della professione che nel lungo periodo. Invia la candidatura online... Leggi tutto l'annuncio

coronavirus usaIl sistema sanitario degli Stati Uniti d'America è privatistico e non ha un organizzazione centrale come quella Italiana. In questi giorni si stanno organizzando ed oltre al CDC, molti altri laboratori di sanità pubblica stanno ora testando il virus che causa la malattia COVID-19.

Dalla fine di febbraio il numero di casi negli USA è in aumento e adesso sono 19 gli stati che hanno segnalato casi di COVID-19 al CDC.

Quali informazioni condivide il CDC di Atlanta dal suo sito?

Fonte e diffusione del virus

I coronavirus sono una grande famiglia di virus comuni nelle persone e in molte specie diverse di animali, tra cui cammelli, bovini, gatti e pipistrelli. Raramente, i coronavirus animali possono infettare le persone e poi diffondersi tra persone come MERS-CoV , SARS-CoV e ora con questo nuovo virus (chiamato SARS-CoV-2).

Il virus SARS-CoV-2 è un betacoronavirus, come MERS-CoV e SARS-CoV. Tutti e tre questi virus hanno origine nei pipistrelli. Le sequenze di pazienti statunitensi sono simili a quella inizialmente pubblicata dalla Cina, il che suggerisce una probabile, unica, recente comparsa di questo virus da un serbatoio di animali.

All'inizio, molti dei pazienti dell'epicentro dell'epidemia a Wuhan, nella provincia di Hubei, in Cina, avevano un certo legame con un grande mercato ittico e di animali vivi, suggerendo una diffusione animale. Successivamente, un numero crescente di pazienti, secondo quanto riferito, non ha avuto esposizione ai mercati degli animali, indicando una diffusione da persona a persona. La diffusione da persona a persona è stata successivamente riportata al di fuori di Hubei e in paesi al di fuori della Cina, compresi gli Stati Uniti . Alcune destinazioni internazionali ora hanno una comunità apparentemente diffusa con il virus che causa COVID-19, così come alcune parti degli Stati Uniti. Adesso la diffusione è nella comunità e significa che alcune persone sono state infettate e non si sa come o dove siano state esposte.

Gravità della malattia

Il quadro clinico completo per quanto riguarda COVID-19 non è completamente noto. 

Le malattie segnalate variano da molto lievi (compresi alcuni senza sintomi segnalati) a gravi, comprese le malattie che causano la morte. Mentre le informazioni finora suggeriscono che la maggior parte della malattia di COVID-19 è lieve, un rapporto suggerisce che nel 16% dei casi si verificano gravi malattie. Le persone anziane e le persone di tutte le età con gravi condizioni di salute di base come ad esempio le malattie cardiache, le malattie polmonari e il diabete, sembrano essere maggiormente a rischio di sviluppare il COVID-19 in forma grave.

Tratto dal sito CDC.gov

Immagine in alto gli ultimi conteggi USA di casi, decessi, una mappa degli stati con casi segnalati .

https://www.cdc.gov/coronavirus/2019-ncov/cases-in-us.html#lab-testing

https://www.cdc.gov/coronavirus/2019-nCoV/summary.html

Pin It
Accedi per commentare

Pubblicità

Pubblicità