linguedo monaco300x100

banner320X100

easynurse infermiere

Lo staff dell'app EasyNurse dopo vari test e prove ha deciso di attivare l'app che consente al paziente di entrare in contatto diretto e in tempo reale con l'infermiere attraverso l'utilizzo delle tecnologie informatiche più avanzate.
L'utilizzo di un app per lavorare potrebbe sembrare futuristico, ma sempre più professioni beneficiano della tecnologia per comunicare direttamente e più facilmente con i loro clienti (o pazienti).

Vero che un anziano allettato non userà mai un app per chiedere una medicazione, come è anche vero che non sarà mai lui a pagare ma lo saranno i suoi familiari o meglio il suo caregiver.

Inizia il conto alla rovescia, -24 giorni ed i passaggi per essere pronti sono pochi.

Lo staff di EasyNurse.net Cristiano, Federico e Fabio, desidera presentare in anteprima l'app, invitando un gruppo di infermieri alla prova pratica, una dimostrazione del rapporto tra infermiere e paziente attraverso un'app. Data fissata:20 Febbraio presso il Business Center Montenapoleone.

Obiettivo, rendere il contatto immediato per favorire l'offerta di prestazioni professionali qualificate.

Al fine di evitare l'intromissione di infermieri fasulli è necessario caricare i propri documenti che ne attestino la professionalità.
La sola registrazione non basta per essere autorizzati ad utilizzare l'app, per erogare prestazioni serve essere riconosciuti dagli amministratori come infermieri.

Gli step sono semplici:

-registrarsi sul sito easynurse.net o scaricare l'app e registrarsi.
-scattare foto dei documenti direttamente dal cellulare oppure scannerizzare i documenti richiesti(ci sono diverse app gratuite).
-caricare i documenti richiesti nel proprio profilo.
-inserire il proprio account PayPal (per chi deve crearne uno nuovo ecco la guida facile https://www.easynurse.net/wp-content/uploads/2017/01/Guida_Paypal_Business.pdf).
-attendere l'attivazione o contattarli via chat in tempo reale direttamente dal sito (anche direttamente dal proprio smartphone).
-fatto.

Dal 1 marzo, l'app (già disponibile) sarà attivata per i pazienti che hanno bisogno di prestazioni infermieristiche e potranno vedere gli infermieri di Milano, la prima città scelta.


Cristiano, Federico e Fabio hanno deciso la data, 1 marzo, gli infermieri di Milano saranno pronti?

 

Presentazione20Febbraio

Pin It