banner320X100

linguedo monaco300x100

Il concorso di Modena si è svolto regolarmente anche se eravamo in tanti, l'attesa è stata estenuante e probabilmente è stata la fonte di selezione principale.

Ma ogni concorso dovrebbe essere almeno fonte di ispirazione per i concorsi successivi e alcun idee potrebbero essere...

 

La giornata è stata tranquilla se non che essendo oltre 4000, c'erano molti posti vuoti, i tempi di ingresso sono stati lunghi, i tempi per andare in bagno sono stati lunghi e quindi dall' 8.30 siamo arrivati a far la prova a mezzogiorno.

Poi la prova è andata via veloce 30 minuti per 30 domande.

La prima cosa è il test, molte domande sono state prese da un volume "I test dei concorsi per infermiere" comunque non erano particolarmente difficili se lette con tranquillità e un minimo riposati e sereni.

Quindi la seconda osservazione banalissima è che quasi 4 ore di attesa senza acqua, caffè e cibo sono pesantissime, estenuanti ti fanno venir voglia di andartene.

Quando ero in fila non capivo perchè alcuni andassero al concorso con lo zainetto, ma poi hanno tirato fuori l'accqua e lo spuntino, geniale.

La scelta, essere davanti ai cancelli per le 8.30 arrivando in anticipo, ch esenso ha avuto?

Nessuno dato che se l'apertura dei cancelli è ad un orario, potevo anzi potevamo arrivare con comodo anche 30 minuti dopo soprattutto se si parte da 6000 ammessi la fila all'ingresso sarà inevitabilmente lunga.

Riflettendo con il senno di poi sicuramente alcune sono state sbagliate per mancanza di esercitazione, allenamento e studio di un volume di test, che per impegni vari è rimasto a prendere polvere, fare quiz aiuta alla lettura attenta delle domande è il primo passo per superarlo.

Sinceramente non capisco chi non passa e da la colpa a congiure e congiunzioni astrali sfavorevoli di solito il motivo è sempre quello.

 

 

 

 

 

Pin It