infermieri olandaEMTG sta selezionando 17 infermieri per gli istituti di cura olandesi:  Corso di lingua gratuito e stipendio a partire da 41.500 euro/annui, invia il tuo CV aggiornato in lingua inglese e lettera di motivazione all’indirizzo: recruitment@emtg.it leggi l'annuncio di lavoro.

assicurazione protezioneL'assicurazione professionale è diventata obbligatoria dal 2017 con la legge Gelli, l'infermiere che segue e rispetta le procedure di reparto ha una bassa probabilità di causare errori e di conseguenza ci sono numerose assicurazioni che hanno importi alla portata di tutti.

Cercando online si trovano assinfermieri, promesa e Marsh professionisti che ha vinto un bando con FNOPI.

Questo non comporta che l'OPI offra l'assicurazione agli infermieri inclusa con l'iscrizione.

L'iscrizione all'ordine delle professioni sanitarie comporta l'assicurazione professionale?

Questa domanda la si sente spesso ed è causa di un fraintendimento che è necessario chiarire.

La quota dell'iscrizione dell'OPI ha la funzione di coprire le spese fatte dall'OPI e dalle scelte economiche del consiglio eletto. Le spese dell'OPI sono di pertinenza di tutti gli infermieri che lavorano nella provincia e devono esserne iscritti, l'iscrizione OPI viene poi scorporata e una parte viene utilizzata per le spese della FNOPI.

Quindi la quota di iscrizione all'OPI NON copre l'assicurazione della responsabilità professionale.

Questo non comporta che a cura dell'OPI possano essere previste consulenze da parte di avvocati, ma la prima consulenza è gratis quelle dopo si pagano, oppure può essere presentata un assicurazione o un'altra da acquistare. 

Alcune delle assicurazioni per infermieri presenti online sono:

Assinfermieri:

Massimale variabile a seconda se dipendende o libero professionista e variabile a seconda del massimale scelto che arriva fino a 2000.000 di euro per anno e per sinistro.

Le condizioni prevedono:

  • Retroattività 10 anni
  • Nessuno scoperto nessuna franchigia
  • Responsabilità Amministrativa Corte dei Conti
  • Postuma per cessata attività attivabile a richiesta
  • Garanzia a favore degli eredi non disdettabile
  • Rivalsa azienda sanitaria

L'importo della polizza di assinfermieri per un infermiere dipendente pubblico varia da 67 euro per un massimale di 500.000 euro a 82 euro per il massimale di 2.000.000

Assinfermieri assicura anche coordinatori e dirigenti e liberi professionisti, vedi la scheda sintetica in pdf

Assinfermieri aggiunge anche la possibilità di integrare con un piccolo importo il rischio da virus HIV, epatite B e C.

 

 

pubblicità

 

Promesa:

E' un'associazione che ai suoi iscritti eroga la polizza assicurativa, gli importi che richiede sono variabili:

– per le professioni sanitarie (escluse le ostetriche) = €43,00
– per le ostetriche dipendenti pubbliche = €53,00 
– per le ostetriche libere professioniste o dipendenti di strutture private = €93,00

La copertura è per gli associati e decorre dal momento dell'iscrizione fino al 31 dicembre, nel caso ci si associ in corso d'anno è necessario controllare gli importi perchè vengono ridotti.


Mash Morganti:

 Polizza responsabilità civile fra le più economiche frutto di un bando europeo di FNOPI ed è dedicata aInfermieri/ Infermieri Pediatrici regolarmente iscritti all’Ordine delle professioni Infermieristiche.

Garanzie:
- Responsabilità Civile Professionale
- Responsabilità Amministrativa per Colpa Grave
- Responsabilità Civile per Colpa Grave
- Responsabilità Civile per Proprietà e Conduzione dei locali adibiti all’attività professionale
- Responsabilità Civile verso prestatori di Lavoro


Assicuratore: UNIPOLSAI ASSICURAZIONI S.p.A.

Retroattività: ILLIMITATA

Franchigia: NESSUNA

Postuma per cessata attività: 
10 ANNI previo pagamento di una annualità

Massimale per sinistro/anno: 
€ 5.000.000

Premio annuo lordo: 
€ 22,00

Non sembra ci siano differenze fra liberi professionisti e dirigenti infemrieristici è necessario leggere bene il contratto.


Le assicurazioni degli infermieri si sono molto diffuse con la pubblicazione della legge Gelli che ha causato un terremoto perchè la responsabilità professionale non era così percepita.

Le sentenze a favore o contro gli infermieri sono state una presa di coscienza da parte degli infermieri di un cambiamento epocale che malgrado lo stipendio basso gli è stata messa addosso la responsabilità economica di rispondere con i propri beni.

La risposta al cambiamento di responsabilità assicurativa degli infermieri è stata sia la creazione di un offerta assicurativa privata, libera che è molto variabile da decine a centinaia di euro. Oppure di un offerta da parte di istituzioni come FNOPI e dei sindacati dove molti l'hanno inclusa nella quota di iscrizione.

La sicurezza che offre un assicurazione è economica di protezione dei propri beni, ma questo non esula dall'impegno costante di avere un concetto interiore di impegno e responsabilità professione.

 

Dati rilevati novembre 2020

Foto di Tumisu da Pixabay  

Pin It
Accedi per commentare

infermieri olandaEMTG sta selezionando 17 infermieri per gli istituti di cura olandesi:

Corso di lingua gratuito e stipendio a partire da 41.500 euro/annui, invia il tuo CV aggiornato in lingua inglese e lettera di motivazione all’indirizzo: recruitment@emtg.it leggi l'annuncio di lavoro.