pubblicità

News

Gli infermieri sono una realtà sempre più dinamica, cambiare rapidamente si, però perchè non raccontare le novità che verranno, la salute vista dal punto di vista degli infermieri.

dat biotestamento

Nel dicembre 2017 è entrata in vigore la legge sul biotestamento o DAT, una legge molto attesa che consente a chiunque di mettere per iscritto delle disposizioni anticipate, entrando nel dettaglio del rapporto medico paziente e sembra non coinvolgere gli infermieri.

Il biotestamento si applica da poco tempo e potrebbe essere causa di incomprensioni ed una volta scritto la procedura per modificarlo è la stessa, cambiare idea istintivamente non è ammesso.

OspedaleAngeloIl 2018 è un anno con due compleanni d'eccezione, il ministero della salute, prima ministero della sanità, compie 60 anni e sempre quest'anno il servizio sanitario nazionale (SSN) compie 40 anni.

Il ministero della salute e il SSN hanno poi subito modifiche organizzative notevoli dagli anni di fondazione, ma come infermieri e tutti i lavoratori della sanità siamo sempre in prima linea per garantire l'articolo 32 della costituzione italiana.

TAGS: ,

ponte morandi prima crollo

Il pilone del ponte Morandi di Genova, prima del crollo, poi il 14 agosto alle 11.50 il crollo, un instante e abbiamo visto nei video il dramma e la morte per 39 persone. I soccorsi rapidi e immediati, le persone comuni, i vigili del fuoco, i soccorritori, hanno estratto molte persone, ma per tanti l'incidente è stato fatale da subito.

Uno dei disastri stradali più gravi mai visto e per le vittime i funerali di stato e il lutto nazionale.

Anche google maps mostra i tre piloni, i due consolidati anni fa e quello crollato in foto che di manutezione sui tiranti non ne aveva avuta.

TAGS:

neonato batterio killerUn neonato prematuro deve combattere per vivere, ma un batterio, il serratia marcescens, si insinua nel suo corpicino e dopo molti giorni non ce la fa.

Succede nell'unità di terapia intensiva neonatale dell'ospedale civile di Brescia, l'episodio non è il primo in Italia, ma come può accadere?

cvc ospedale miniL'impianto e la gestione di un CVC e/o di un PICC sono realizzati con la massima cura che gli strumenti a disposizione possono permettere all'operatore sanitario, sia esso medico o infermiere. Le complicanze accadono, non ci si può far nulla... di solito.

La regione Sicilia ha un sistema regionale di sorveglianza delle infezioni CVC correlate, un sistema che spero migliori a breve.

pubblicità