Offerta lavoro in Germania, Esperti o neolaureati

logo uniparmaIl master di primo livello è realizzato a Parma, master che si presenta come una voce fuori dal coro.

La medicina narrativa è consentitemi il termine "potente" nell'evocare vissuti condividerli e attraverso questo processo sviluppare qualcosa di nuovo di intimo, la ricerca qualitativa è considerata da molti la cenerentola della ricerca, ma è solo poco conosciuta. Pratica narrativa e ricerca qualitativa insieme, una bella idea...

 Questo master mi è stato segnalato da una collega su linkedin e la ringrazio molto perchè è proprio nello spirito del sito di segnalare le novità.

L'iscrizione deve essere effettuata entro il 30 novembre il costo è di circa 2500 euro.

Per accedere al master è necessario superare un concorso.

PROFILO PROFESSIONALE CHE IL CORSO INTENDE FORMARE

II Master in “Pratica narrativa: metodi e strumenti innovativi per l'assistenza e per la ricerca qualitativa” è volto a formare professionisti esperti nell'utilizzo di strumenti quali narrazione, autobiografia, counseling skills, agenda del paziente e therapeutic emplotment nell'assistenza e nella ricerca qualitativa.

Se è ancora percezione frequente, nelle professioni sanitarie, che “la relazione brucia” e che il contatto con le problematiche della malattia, della sofferenza e della morte conducono facilmente il professionista al “burn-out”, la letteratura in materia e l’esperienza dei professionisti che già si sono formati in questi ambiti dimostrano invece che l’acquisizione di competenze relazionali forti addirittura “protegge” il professionista dal malessere organizzativo e da una relazione impegnativa affrontata con pochi strumenti.

Inoltre, se la formazione alla relazione, finora, era auspicata solo dai profili professionali e dai codici deontologici ed era finalizzata all’umanizzazione delle cure (primo livello), oggi si aggiungono, a questa, altre finalità particolarmente importanti:

il miglioramento della qualità della vita (secondo livello) e addirittura la modifica, in positivo, di “outcome clinici” e di salute.

Per queste motivazioni si intende offrire un percorso “sperimentale” di formazione in competenze relazionali avanzate e di ricerca qualitativa.

DESCRIZIONE SINTETICA DEI CONTENUTI

Il Master permetterà allo studente di conseguire competenze avanzate in:

• Utilizzo di modelli assistenziali che si rifanno al modello del nursing narrativo, ad integrazione dei modelli tradizionali.

• Utilizzo di strumenti quali narrazione, autobiografia e interviste con finalità di ricerca qualitativa.

• Utilizzo corretto di strumenti quali narrazione, autobiografia, counseling skills, agenda del paziente e therapeutic emplotment verso paziente, famiglia, professionista e studente per migliorare la qualità dell'assistenza, in particolare nelle fasi dell'accertamento 'clinico' e nell'educazione terapeutica, nella riabilitazione, nella cronicità, nel fine vita.

• Utilizzo degli strumenti di relazione nell’assistenza: verso la persona malata, il familiare e verso il professionista

• Capacità di strutturare e condurre un progetto di ricerca qualitativa che utilizzi suddetti strumenti.

• Utilizzo di metodologie d’analisi delle narrazioni: analisi tematica, strutturale e pragmatica.

• Utilizzo dei risultati delle narrazioni per il miglioramento della qualità dei percorsi di cura.

• impiego di software per l’analisi delle narrazioni.

Il master, inoltre, avrà una forte connotazione sperimentale, favorendo in modo particolare la collaborazione attiva dei professionisti iscritti, in una logica di “co-costruzione” tra docenti, tutor e discenti delle conoscenze specifiche e delle competenze innovative che si intendono formare.

Sarà disponibile un portfolio delle competenze specifiche da raggiungere, ad utilizzo prevalente del discente, con sviluppo delle capacità di autovalutazione.

Inoltre sarà possibile:

• Collegamento in video-conferenza con esperti in materia a livello internazionale

• Elaborazione, in gruppo, di un project work che realizzerà una ricerca qualitativa su temi di interesse del Master, in collaborazione con un tutor esperto di ricerca qualitativa

 

La pagina web con il bando http://www.unipr.it/node/11476

Pin It