CVC catetere venoso centrale

Sotto il termine di catetere venoso centrale si racchiude una varietà di CVC, da quelli pediatrici a quelli per adulti, a breve termine, medio o lungo termine oppure totalmente impiantabili o meno.

I CVC sono fra gli strumenti più delicati che gli infermieri maneggiano, serve una cura speciale per evitare che siano terreno di coltura per microrganismi patogeni.

Torna alla lista tags e scorri per trovare quello che preferisci.

  • CVC linee guidaVisto che l'Italia non ha una grande attività di produzione di linee guida è necessario guardare oltreconfine, una delle ultime linee guida uscita a dicembre 2014 ci offre degli spunti importanti e mette ancora di più l'operatore al centro della soluzione o del problema.

    Le prime raccomandazioni EPIC£ sono proprio sugli operatori e riporto:

  • PICC day MilanoIl GAVeCeLT terrà il IX PICC Day a Milano 1-2-3 dicembre, Centro Congressi Atahotel Executive

    Due giornate di 6 ore e 1 di 4 ma a queste si aggiungono anche dei simposi satellite, un occasione per gli esperti del settore che avranno modo di confrontarsi..

  • piccLe linee guida EPIC3 e SHEA/IDSA PRACTICE  E RECOMMENDATION sono state realizzate nel 2014 e tradotte a cura del team del GAVeCeLT.

    Due linee guida che portano delle novità date dal fatto che entrano nel dettaglio e concettualmente si aprono a più opzioni, questa cosa è raccomandata in alternativa questa.

  • La classificazione consiste nel raggruppare in categorie omogenee i CVC più utilizzati, le categorie sono semplici si riconoscono ad occhio e lo stesso CVC entra in più categorie.

    Possiamo avere categorie a seconda dell'impianto, della durata in sede, della punta del catetere ecc..

  • piccABSTRACT: Tesi di Laurea in Infermieristica “L’uso del PICC nel trattamento del paziente affetto da Fibrosi Cistica”

    Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli studi di Bari “Aldo Moro” Autore: Editori Paolo Data: Ottobre 2014 

  • La domanda se la sono posta 3 medici del Michigan dopo che utilizzando un PICC si sono trovati un elevato numero di complicanze, un tipo di PICC noto anche in Italia.

    I medici hanno presentato un poster con dati veramente allarmanti che richiedono uno studio epidemiologico serio ma anche consentono di porsi delle domande importanti dalla valutazione degli studi alle complicanze...

  • nedleless piccolaI tappini a valvola o a pressione negativa sono molto utilizzati e diffusi, il video di un'azienda americana mostra un argomento introdotto tempo fa in una newsletter del GAVeCeLT.

    Il video è semplice e non servono studi clinici per condividere che i principi indicati siano corretti...

  • blood clot heroGrazie ad una discussione ho riguardato una linea guida del 2014 che si chiama EPIC3.

  • piccCVC a valvola possono essere molto diversi fra loro, PICC, tunnellizzati o Port-a-cath, ma come funziona una valvola di GROSHONG®?

    E' il classico caso dove un immagine vale più di 1000 parole.

  • piccIl PICC è un catetere centrale ad inserzione periferica il cui utilizzo ha conosciuto una grande diffusione in questi ultimi anni grazie alle caratteristiche del catetere e alla realizzazione di corsi per l'impianto e la gestione del PICC a cura del GAVeCeLT.

    Ma se un paziente con il PICC ha la necessità di farsi vedere da un esperto per domande e dubbi dove lo trova?

  • GAVeCeLT - Aprile 2015

    Cari amici e colleghi,

    Prima di lasciarVi all'argomento del mese, Vi annuncio che sono state fissate le date del prossimo appuntamento nazionale GAVeCeLT (1-2-3 dicembre 2015), che si svolgerà a Milano e includerà il IX PICC Day, il IX Congresso Nazionale GAVeCeLT e corsi formativi per medici e infermieri: ilprimo annuncio è già disponibile sul nostro sito.

  • tegadermUna medicazione in pellicola di poliuretano con un idrogel trasparente a base di clorexidina gluconato una scelta veramente intelligente.

    Il video mostra le fasi della medicazione e la semplicità di utilizzo...

  • Cari amici e colleghi,

    Prima di lasciarVi all’argomento del mese, Vi ricordo che come promesso abbiamo inserito nell’archivio documenti del nostro sito tutte le relazioni scientifiche presentate nelle sessioni plenarie dell’ultimo PICC Day 2014 di Genova, oltre agli abstract dei tre poster premiati. Inoltre, abbiamo inserito sul sito - nella sezione ‘linee guida’ - la versione italiana delle linee guida EPIC3 del 2014 (traduzione a cura del GAVeCeLT): invitiamo tutti a scaricarle e a consultarle, trattandosi delle migliori e più recenti linee guida (accanto a quelle SHEA del 2014, anch’esse presenti sul sito) nell’ambito della prevenzione delle infezioni da catetere venoso.

  • provetteCi sono diversi articoli scientifici che affrontano questo aspetto e grazie ad un articolo in vista su infermieristicapediatrica.it ho dato un occhiata a cosa propone la bibliografia scientifica.

    L'articolo analizza una ricerca sui bambini dove evitare un foro ha delle conseguenze importanti sulla qualità dell'assistenza percepita.

  • Vi riporpongo la newsletter del GAVeCeLT - Febbraio 2015

    Cari amici e colleghi,

    Prima di lasciarVi come al solito all’argomento del mese, ho il piacere di annunciarVi che, come promesso, abbiamo inserito nell’archivio documenti del nostro sito tutte le relazioni scientifiche presentate nelle sessioni plenarie dell’ultimo PICC Day 2014 di Genova, oltre agli abstract dei tre poster premiati. Siamo sicuri che la notizia farà piacere a tutti coloro che non sono riusciti a raggiungerci a Genova, ma anche a molti degli intervenuti, potenzialmente interessati a rivedere e a riconsiderare le relazioni presentate in quella occasione.

  • Presso la Università Cattolica di Roma in collaborazione con GAVeCeLT sono state fissate le date dei primi corsi,  la nuova edizione del corso istruttori PICC, che si svolgerà a Roma il 22-23 aprile, la prossima edizione del corso sullavenipuntura ecoguidata nel neonato e nel bambino, che si svolgerà al Meyer di Firenze in data 8-9 maggio: di entrambi i corsi comparirà a breve sul sito GAVeCeLT la relativa brochure.

    Attivata anche una collaborazione che prevede l'attivazione del Master Universitario di I livello ‘Nursing degli Accessi Venosi’ e dei corsi di posizionamento PICC corsi istruttori per info...

  • L'immagine è tratta da un sito/blog specialistico nella terapia endovenosa su cui sono capitato poco fa mentre cercavo altro, lo scopo dell'immagine è per ricordarci che anche ciò che non potremmo mai immaginare può accadere...

  • Il cortometraggio realizzato dal GAVeCeLT è stato messo online pochi giorni fa e vede la partecipazione del dott. Pittiruti del dott. Scoppettuolo e della Cordinatrice Dolcetti Laura.

    La storia è semplice il dialogo ipotetico che potrebbe accadere in ogni realtà ospedaliera davanti ad un caso di infezione da CVC di chi sarà la colpa...

  • Gli accessi venosi centrali si sono diffusi ma soprattutto si sono diversificati, ci sono CVC tunnellizzati, non tunnellizzati, a lungo termine, o a breve termine, o ad inserzione periferica.

    La gestione dei CVC è delicata perchè offrono ai microrganismi un punto di accesso verso il flusso ematico, corsi ECM a mercato non ce ne sono molti ma soprattutto corsi ad un costo ragionevole. Il 27 febbraio 2015 a Prato...

  • Il gruppo accessi venosi centrali a lungo termine (GAVeCeLT) fa ricerca per migliorare le conoscenze sugli accessi venosi ma anche divulgazione.

    Il canale youtube ospita decine di video che spaziono dall'inserimento del CVC alla gestione.