Internet offre tanti spazi per scrivere e interagire il forum è un ambiente virtuale molto simile a una piazza dove mettere annunci fare discussioni e presentarsi, il nostro è ovviamente caratterizzato dagli argomenti infermieristici ed ha diversi spazi di discussione.

Ma scrivere nel forum non è come scrivere a scuola, ci sono delle differenze e la spontaneità è la caratteristica principale.

Il primo passaggio è la registrazione, per leggere il forum non è necessaria, ma per scrivere si, se vuoi scrivere nel forum pensa al nick name.

Il nick name o nome utente può essere un nome di fantasia o un nome reale è una tua decisione.

Un nick name consente più libertà nell'esprimere idee in linea generale e consente di non farsi riconoscere dai colleghi di lavoro, il nome reale inevitabilmente ti identifica con quello che scrivi e quindi c'è un limite spontaneo nel controllarsi dato che emerge il freno dell'immagine di se.

A meno che non tu faccia come me che ammetto di non essere bravo a scrivere e che ho tante idee e confuse, e chiedo sempre un attimo di pazienza a chi mi legge.

Se il nome utente non è disponibile il sistema te lo comunica subito durante la registrazione, poi messo il codice arriva la mail di conferma da cliccare.

Il nome utente ti identificherà nel forum ed è necessario pensarci da subito, io ti consiglio un nickname di fantasia, ad eccezione che tu non voglia scrivere per un azienda, per chi segnala i corsi di formazione è utile che usi subito un nick che lo identifica come tale per non essere scambiato per uno spammer.

Quindi ci si può buttare subito a scrivere, aprire nuovi argomenti, o rispondere a quelli esistenti, ma è anche possibile fermarsi a riflettere un attimo e tenere presenti alcuni elementi tipici.

Il pannello di controllo utente

Una volta loggati è possibile accedere al pannello di controllo e da li puoi personalizzare la tua pagina utente, niente di complicato è spartana e ci sono solo alcune informazioni facoltative, oppure contattare attraverso i messaggi privati altri iscritti.

Nella pagina del pannello di controllo utente ci sono due menù uno orizzontale e uno verticale, con tante opzioni da esplorare.

 

Attraverso quelle opzioni è possibile inserire la propria immagine (avatar) o la firma che compare in tutti i messaggi che scrivete, oppure altre informazioni che sono immediatamente visibili sotto l'avatar a destra di ogni messaggio.

Il passaggio successivo è scegliere l'area di discussione o il forum adeguato.

Se tutti i messaggi fossero scritti nella stessa categoria non si ritroverebbero più, quindi ci sono forum specialistici e forum generici.

Ad esempio se volete mettere un annuncio mobilità andate nel forum Mobilità altrimenti nessuno lo vedrebbe.

Quindi scelto il forum si clicca nuovo argomento e compare una pagina così.

 

Il titolo è una parte molto importante, attira l'attenzione del vostro lettore e ad esempio se nel forum mobilità scrivere un titolo tipo "cambio compensativo" oppure "cambio da Roma verso Milano" la tipologia di lettore è molto diversa.

Il titolo può essere messo in evidenza con un icona argomento, mai scrivendo in maiuscolo, ma non siamo rigidi.

Il testo è la parte più difficile, si scrive come si parla, di conseguenza si legge ascoltando.

Ma cosa si ascolta?

L'animo di chi scrive resta impresso sulle parole e la sensibilità di chi legge la può cogliere di misura o esagerare se l'animo del lettore è turbato.

Il forum prende il lettore nell'animo e quindi può capitare che a seconda dell'umore si legge o si scrive velocemente e ci si concentra sulle parole chiave e ci si ferma sulla superficie dello scritto, se ci si accorge di questo è meglio prendersi un attimo e tornare dopo nella discussione.

Il primo testo è il nuovo argomento dell'argomento o topic o post successivamente si risponde all'argomento con un topic quando ci sono più risposte il tutto è un thread o 3d.

thread variano da 1 topic e basta, come nei forum mobilità, oppure avere centinaia di risposte.

Quindi si inizia scrivendo un nuovo argomento, si presenta il caso e si pone 1 o 2 domande.

Fare molte domande nello stesso argomento crea confusione nelle risposte successive.

A questo punto potete vedere l'anteprima e se vi piace fate invio, il vostro messaggio è in alto nella lista, lista di argomenti che è ordinata secondo la data dell'ultima risposta.

Chi risponde deve dare risposta ad un messaggio precedente e tutta la catena di risposte dovrebbe essere pertinente all'argomento di apertura.

Si possono fare discorsi al di fuori dell'argomento?

Si si chiamano Off Topic abbreviato OT, e possono capitare per caso oppure essere consapevoli, in questo caso si inizia il messaggio con "scusate l'OT".

Anche se nei discorsi ci si può lasciare trasportare le buone maniere sono un obbligo, così come è un obbligo rispettare la libertà altrui di esprimersi con parole proprie.

Nel forum ci sono argomenti che piacciono e altri no ogni uno sceglie cosa leggere.

Chi scrive nel forum viene letto per alcuni motivi:

-il messaggio è in home page nel sito

alcuni forum, come mobilità, formazione e discussione generale hanno dei box in tutte le pagine del sito,

-il messaggio è indicizzato da google,

se scrivete di un argomento poco noto google vi mette nei risultati del motore di ricerca, [google bot] è lo spider di google che indicizza i testi del forum ed è sempre al lavoro.

-il vostro argomento piace e altri colleghi partecipano, ad ogni risposta il vostro messaggio torna in alto nella lista dei messaggi e quindi è in evidenza.

Bene adesso potete visitare il forum http://forum.infermieriattivi.it/phpbb3/ ed iniziare ad utilizzare e ad esplorare tutto, e se sbagliate?

Allora se sbagliate sarete fustigati, banditi e messi alla gogna e vi esploderà il computer...

AHAHAH scherzavo.

Ci sono i moderatori che danno consigli e suggerimenti,  i mod sono amici di pc che hanno esperienza e voglia di mettersi in gioco e quindi hanno permessi speciali che possono arrivare alla cancellazione o al ban dell'utente.

E spesso la prima cosa che viene ricordata è di passare dal forum "Mi presento".

La seconda è che per fare da filtro agli spammer ci sono i gruppi ed è necessario registrarsi su tutti o quasi per avere accesso a tutto il forum.

Il forum non è un ambiente rigido, ha un suo regolamento che si riassume con la netiquette e il rispetto dell'autore, c'è un ambiente dinamico che produce sempre nuove idee e proposte e lo cambio cercando di renderlo sempre più confortevole per le discussioni.

Un ultima cosa nel forum si discute si chiacchiera e si approfondiscono anche casi concreti, però c'è un computer che ci divide e la realtà che viene descritta chiaramente non è quella reale, ma un riassunto finalizzato alla discussione. Quindi tutte le idee espresse sono consigli pareri e l'approccio giusto è chiedere ai colleghi cosa farebbero in determinate situazioni, ma non chiedere MAI cosa devi fare, questa decisione è solo una tua responsabilità.