banner320X100

linguedo monaco300x100

Tesi infermieristiche

Introduzione delle tesi di laurea pubblicate nella sezione downloads.

Una tesi è un punto di arrivo per chi l'ha ideata ma può essere un punto di partenza per chi la legge che può proseguire nello sviluppo di un idea o un concetto nuovo.

Nel mondo Occidentale l' insorgenza di alcune patologie croniche- come le malattie cardovascolari, le malattie ostearticolari, le malattie respiratorie, il diabete di tipo 2, e alcuni tipi di tumore - ha registrato nel corso degli ultimi decenni un forte incremento.

Di fatto, tali patologie non tramissibili rappresentano, ad oggi, le principali cause di morte e generano una voce di spesa sanitaria crescente In tutte queste patologie, dieta e abitudini motorie costituiscono importanti fattori che assumono un ruolo di assoluto rilievo.

Add a comment

L’ambiente è uno dei determinanti fondamentali dello stato di salute della popolazione umana, esso è sempre stato particolarmente importante ma oggi ancora maggiormente rispetto al passato a causa delle elevate concentrazioni di attività antropiche.

Negli agglomerati urbani infatti, la popolazione è esposta, insieme ad altri organismi animali e vegetali, a miscele di agenti fisici e chimici potenzialmente dannosi per la salute. Evidenze crescenti mostrano che all’esposizione a inquinanti tossici presenti nell’ambiente di vita si possono attribuire quote non trascurabili della morbosità e mortalità per neoplasie, malattie cardiovascolari e respiratorie.

Di seguito riporto il capitolo 3 della Tesi di laurea di Carmela Mele e relatori dott. Massimo Esposito e dott.Giacomo Pirozzi, che ringrazio per la condivione su Infermieri-Attivi..

Cap.3 La medicina d’iniziativa e il Nursing

Add a comment

quizSalve sono uno studente laureando in infermieristica.

Ho compilato una questionario sull'accesso intraosseo da dover somministrare a infermieri di pronto soccorso, area critica e altri reparti.

La compilazione è anonima e i dati che saranno registrati sulla mia tesi servono per comprendere il grado di conoscenza e utilizzo di questa tecnica a scopi puramente didattici.

Add a comment

Buongiorno,

sono Giulia Bernardinello e sto raccogliendo dati per la mia tesi di laurea magistrale in psicologia clinica presso l'Università di Bologna.

La tesi vuole indagare il benessere psicologico degli operatori sanitari in relazione allo stress lavorativo.

Chiedo cortesemente un aiuto alla raccolta dati semplicemente pubblicando sul vostro sito il link a un questionario da compilare online.

Add a comment

Comunicato stampa di AISLA che offre 3 borse di studio del valore di 4500 euro per la partecipazione al master dal titolo “master per la presa in carico di persone con gravi disabilità".

Add a comment

quizSalve, sono una studentessa laureanda in Infermieristica alla Sapienza.

Sto facendo uno studio per indagare sulle conoscenze degli infermieri nel campo della Disforia di genere e l'assistenza nel campo del Transessualismo.

Il questionario è assolutamente anonimo, senza riferimento a nessun Reparto.

Add a comment

Il termine Burnout si può tradurre dall'inglese con “bruciato”, “scoppiato”, “esaurito ed è definito come una sindrome di esaurimento emotivo, di depersonalizzazione e derealizzazione personale, che può manifestarsi in tutte quelle professioni con implicazioni relazionali molto accentuat.

Negli infermieri risultano livelli più elevati di burnout, rispetto ad altri professionisti della salute, correlati al contatto diretto prolungato, con rischio di coinvolgimento emotivo, e a bassi livelli di soddisfazione sul lavoro (Engelbrecht et al., 2008; Chopra et al., 2004).  Gli effetti di questo bruciarsi interiore hanno effetti sia sul paziente che sull'operatore, portando ad un esaurimento emozionale che si associa con un esaurimento di tipo fisico.

Add a comment