Postato da Manager il Giovedì, 27 novembre 2008 ore 20:11

Riparte l'accreditamento ECM per il 2007, quindi avanti tutta, ma ci sono dei limiti... update
La comunicazione del Ministero riporta:

Si comunica che dal 4 Dicembre sarà nuovamente attivo il sito ECM per la registrazione di Eventi e Progetti Formativi Aziendali
...che iniziano e si concludono entro il primo semestre del 2007 (data di fine evento entro il 30 giugno 2007), salvo ulteriori proroghe.
Quindi non appare ancora nulla di ben definito e dopo il 30 giugno cosa dovrebbe cambiare?

Ma continua:
Limitatamente agli Eventi e ai Progetti Formativi Aziendali che non
rientrano nei limiti temporali minimi dei 90 giorni precedenti l'inizio
dell'evento o Progetto Formativo Aziendale (periodo compreso tra il 1
Gennaio e il 14 Marzo) è consentita la registrazione fuori termine, non
oltre il termine di 10 giorni prima l'inizio dell'evento  o PFA. E'
confermato il limite dei 90-180 giorni per gli eventi e i Progetti che
saranno erogati dal 15 marzo 2007.

Quindi i corsi preparati da Aziende Sanitarie possono essere proposti per l'accreditamento solo 10 giorni prima, a cosa serve una valutazione di assegnamento dei crediti non è chiaro...
Mentre per tutti gli altri corsi da marzo rimane l'obbligo dei 90-180 giorni. Una scelta che vincola le associazioni e i privati che si trovano ora a proporre iniziative che potrebbero non essere accolte favorevolmente dagli infermieri a causa del clima di incertezza.


I corsi con i crediti ECM rimangono, ma in un certo senso però la fase sperimentale non sembra ancora terminata.
Vedremo per il secondo semestre 2007 cosa succederà.
Intanto di formazione a distanza non se ne parla ....

Una riflessione;
se il peso e l'ansia da crediti ECM si placa finalmente forse è ora di concentrarsi e dedicarsi a corsi di aggiornamento o di formazione infermieristici che forniscono nuove competenze.

Franco Ognibene
Accedi per commentare