La notizia è riportata dalla rivista italiana di cure palliative,icolodal titolo " L’idratazione in fase terminale non va applicata di routine perché non porta alcun beneficio" riprende uno studio che è decisamente esplicativo...

L'articolo scaricabile al link trae origine da due articoli:

1. Bruera E, Hui D, et al. Parenteral hydration in patients with advanced cancer: a multicenter, double-blind, placebo-controlled trial. J Clin Oncol 2013;31:111-8.

2. Good P, Cavenagh J, et al. Medically assisted hydration for adult palliative care patients. Cochrane Library 2008;DOI:10.1002/14651858. CD006273.pub2

 

L'inutilità dell'idratazione è stata dimostrata con uno studio randomizzato se i riferimenti alla bibliografia inglese non bastano ecco il link all'articolo  http://www.sicp.it/sites/default/files/2_LPV_p8.pdf