pubblicità

ccnl 2016 2018 sanita privataFirmata una preintesa fra ARIS-AIOP e i Sindacati CGIL, CISL, UIL, una trattiva che ha visto passare 14 anni ma che in occasione della pandemia ha deciso di premiare i lavoratori.

Gli infermieri livello D hanno avuto un aumento medio di 150 euro che porta il tabellare dell'infermiere del privato ad essere più alto di 2500 euro/anno rispetto all'infermiere della Sanità pubblica.

I Sindacati hanno lavorato bene ed ottenuto un bel risultato per i 72000 dipendenti AIOP, 150 euro lordi al mese di aumento non sono pochi. Gli infermieri della Sanità privata hanno un turno con 38 ore settimanali, forse è per le due ore a settimana che a parità di livello c'è una differenza di 196 euro al mese di differenza nel tabellare dell'infermiere dell'ospedale pubblico.

La tabella economica mostra aumenti mensili per gli infermieri arrivano anche a 157 euro mensili per il D1.

Tabelle economiche

La preintesa è un ipotesi di accordo fra Aris-AIOP e i Sindacati, un documento di 122 pagine che comprende tutti gli aspetti della vita lavorativa, ferie, festività, malattia, infortunio sul lavoro ecc.

La preintesa prevede tutti gli aspetti e fra questi ci sono quelli economici, le piccole voci che messe insieme hanno un peso rilevante nel rendere sostanziosa la busta paga.

Le principali  maggiorazioni e indennità le elenco di seguito:

straordinari maggiorazione oraria del 20%,

straordinari maggiorazione oraria del 30%, se notturno o festivo,

straordinari maggiorazione oraria del 50%, se notturno e festivo,

notte 2,74 euro per ogni ora dalle 22 alle 6,

turno festivo euro 17,82 lorde,

indennità su 3 turni euro 4,50,

indennità su 2 turni euro 2,06

indennità giornaliera di euro 4,13 per ogni giornata di effettivo servizio prestato nelle terapie intensive, sub-intensive, nelle sale operatorie e nei servizi di nefrologia e dialisi,

indennità giornaliera servizi di malattie infettive, di importo pari a: - 5,16 euro per il solo personale sanitario; - 1,03 euro per il personale ausiliario specializzato, OTA ed OSS.

indennità per l'assistenza domiciliare, solo se svolta, euro 5,16 lordi,

funzione di coordinamento, euro 129,11/mese

indennità professionale, infermiere cat.D 428,66/annue 

premio di incentivazione 450 euro/anno nel mese di luglio.

Nell'attesa del documento definitivo puoi scaricare la preintesa dell' accordo ARIS-AIOP e i Sindacati.

Pin It
TAGS:
Accedi per commentare

pubblicità