regione venetoL'IPAB Alta Vita ha indetto un concorso pubblico a tempo pieno e indeterminato per l'assunzione di 50 posti come Addetto alla Assistenza (cat. B/B1 CCNL Funzioni Locali), l'accesso al concorso richiede il diploma di OSS. 

Il termine per l'invio della domanda è possibile con i sistemi tradizionali, a mano, per raccomandata o tramite PEC ed il termine per l'invio è 19 ottobre 2020 ore 13.00

Il concorso potrebbe prevedere la preselezione nel caso le domande siano molte, in questo periodo di carenza di concorsi le domande potrebbero essere davvero tante. Una precisazione l'IPAB AltaVita ha un CCNL "funzioni locali" e non consentirà una mobilità per spostarsi in un azienda ospedaliera che ha un CCNL Sanità.

 

 

pubblicità

 

 
I requisiti specifici sono:

- possedere l’attestato di qualifica professionale di O.S.S., di cui alla L.R. del Veneto n. 20 del 16/08/2001, conseguito a’sensi dell’Accordo Stato/Regioni del 22.02.2001 in G.U. n. 91 del19.04.2001 dopo un percorso formativo di almeno 1000 ore, oppure medesimo titolo professionale acquisito, con le stesse modalità, in altre regioni.

Si precisa che sono considerati:

− equipollenti al titolo di O.S.S., gli attestati rilasciati dalla Regione Veneto, a seguito di frequenza dei percorsi formativi integrativi della durata di 50 ore, previsti dalla D.G.R.V. n. 1778/2002;

− equipollenti all’attestato di O.S.S., ai fini dell’accesso al lavoro, gli attestati di qualifica di “Operatore Addetto alla Assistenza” (O.A.A.) e di “Operatore Tecnico Addetto all’Assistenza “(O.T.A.A.) rilasciati dalla Regione Veneto a seguito di percorsi formativi di almeno 550 ore, come stabilito con D.G.R.V. n. 2230 del 09.08.2002;

− equipollenti al titolo di O.A.A., i seguenti titoli indicati nella D.G.R.V. n. 3973 del 30.12.2002:

 Dirigente di comunità di durata quinquennale;

 Diploma di cura per anziani nelle case di cura;

 Attestato di Assistente geriatrico e familiare;

 Diploma di Tecnico dei servizi sociali, conseguito contestualmente all’attestato regionale di Collaboratore socio-assistenziale o di Collaboratore socio-assistenziale addetto all’assistenza;

I requisiti sopra indicati devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel bando per la presentazione della domanda di partecipazione. Devono, inoltre, essere posseduti alla data di assunzione.

DOMANDA Le domande di ammissione al concorso, redatte in carta semplice, nella forma della dichiarazione sostitutiva di atto notorio, come da allegato fac-simile e indirizzate all’Amministrazione di AltaVita-Istituzioni Riunite di Assistenza-I.R.A., Piazzale Mazzini 14, 35137 Padova, dovranno pervenire entro le ore 13.00 del giorno 19 OTTOBRE 2020.

Importante:

l'invio tramite email PEC richiede che sia la propria email PEC, non si può inviare una domanda di concorso con l'email di un amico, pena la nullità della domanda.

Leggi attentamente il Bando del concorso poi scarica il fac simile dell domanda in:

 "file pdf"  

“file word”   

“file odt”

Accedi per commentare