Infermieri e lavoro all'Estero

Inghilterra Irlanda Germania

Sfoglia le ultime offerte inserite!!!

LG, procedure e protocolli-infermieri

Le procedure, linee guida, protocolli ecc.. sono messi online dai rispettivi autori, trovati li ho riposizionati in categorie facilmente accessibili.

Ultime sezioni inserite:

Concorsi i Test (0/40)

Sentenze Normative Contratti (0/5)

ICA (0/10)


Tutte le sezioni(320)

Accreditamento (17)

Area Critica (18)

Area Chirurgica (11)

Area Medica (16)

Area Oncologica (11)

Documentazione infermieristica (5)

Ebola (12)

Gestione Accessi Vascolari (19)

Gestione del cateterismo vescicale (13)

Gestione del Dolore (6)

Gestione dell'Ossigenoterapia (4)

Gestione della tracheostomia (9)

Gestione Dializzato (11)

Gestione Emotrasfusione (13) 

Gestione Lesioni da pressione (32) UPDATE

Informazioni sulla salute (5)

Libri storici di infermieristica (6)

Linee guida, procedure, protocolli (26)

Tesi infermieristiche (11)

Racc. Ministero Salute (18)

Racc. Regionali (7)


 

IL congresso nazionale AISLEC si tiene a Bologna dal 12 al 14 maggio.

Il titolo "Nel futuro da protagonisti: la ricerca, la clinica e l’organizzazione del wound care di domani" è chiaramente orientato a fare il punto della situazione per capire quali saranno le scelte prossime.

Gli argomenti spaziano dalle Ustioni, le lesioni da pressione, le lesioni vascolari, lesioni diabetiche, lelesioni nelle stomie e le lesioni in dialisi, viene dato spazio a molti argomenti importanti per concludere con la ricerca e gli aspetti etici ...

Il congresso si tiene al Palazzo dei congressi nella zona fiera, è possibile iscriversi Simposio precongressuale o al congresso nazionale o a entrambi.

Il programma preliminare LINK

La scheda di iscrizione LINK

La cartolina di presentazione LINK

L'AISLEC è l'associazione infermieristica per lo studio delle lesioni cutanee, penso che sia una delle associazioni infermieristiche più importanti a livello nazionale in quanto non fa solo divulgazione ma anche ricerca sul campo e fa convergere in se conoscenze nuove importanti sia per la crescita professionale e scientifica ma si ripercuotono inevitabilmente sul benessere dell'ammalato e della sua famiglia.

Il congresso costa un botto 300 euro per i non soci è una scelta che chi può lo inserirà nei costi nel budget aziendale o se fara lo sponsorizzare però penso che fra i congressi infermieristici sia uno di quelli che merita.

Franco Ognibene

 

 

 

 

 

 

 

Pin It
Accedi per commentare

Shop infermieri

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Tecniche infermieristiche

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5