master online infermieri

× Tutto ciò che rientra nell'ambito infermieristico

Infermiere assunto come OSS, capitato, che fai?

  • Ognibene Franco
  • Avatar di Ognibene Franco Autore della discussione
  • Offline
  • Moderatore
  • Moderatore
Di più
1 Mese 14 Ore fa #1325 da Ognibene Franco
Infermiere assunto come OSS, capitato, che fai? è stato creato da Ognibene Franco
L'infermiere che viene assunto come OSS è una leggenda metropolitana?
L'OSS ha un titolo con una qualifica specifica e l'infermiere non può essere assunto come tale da un datore di lavoro che per risparmiare qualcosa propone un contratto di livello inferiore.
Quando non si ha un lavoro, l'offerta di un datore di lavoro anche se pagato meno è accettata, il datore di lavoro sa che non può assumere un infermiere come OSS.

Cosa si può fare in questo caso?

Infermieri-Attivi
idee in movimento per la professione, online dal 2005

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
2 Settimane 1 Giorno fa #1351 da DebbiePi
Risposta da DebbiePi al topic Infermiere assunto come OSS, capitato, che fai?
A me è capitata una cosa simile.
Avevo la partita IVA, mi è stato proposto un contratto come "infermiera per coprire solo turni notturni". Lo stipendio orario era lo stesso dell'oss, sono riuscita a contrattare sulla paga ma di poco.
In pratica facevo le mansioni dell'oss ma risultavo infermiera. A distanza di tempo ho pensato servisse ai titolari per coprire, almeno in parte, la figura infermieristica notturna.
Ho resistito per poco tempo perchè nel frattempo ho cominciato a lavorare in altre strutture.

Ho accettato poichè era il mio primo impiego e avevo bisogno di lavorare.
Mi è servito come esperienza formativa personale. Sicuramente ad oggi so cosa NON voglio rifare.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.112 secondi