logo Molnlycke31 Marzo 2017: Webinar sulla chirurgia laparoscopica rivolto a clinici, amministrativi e dirigenti, realizzato da Molnlycke, leader mondiale nella fornitura di prodotti chirurgici monouso per la Sala operatoria e la gestione delle ferite, anche per il 2017 continua il suo percorso formativo per gli specialisti della chirurgia laparoscopica.

Ma cos'è un webinar?

A grandi linee ci potremmo immaginare una videochiamata con Skype o messenger, quella che in ogni momento potremmo fare verso un collega, in quel cosa ci accorgiamo che basta un problema di connessione e diventa subito sgranata.

Immaginiamo di essere in 100 collegati contemporaneamente e nel limite del possibile interagire, la tecnologia ed i mezzi impiegati sono molto professionali, questo è a grandi un webinar o videoconferenza e si pone come formazione a distanza fra le più avanzate.

Il limite di 100 partecipanti richiede la registrazione e la consapevolezza di trovarsi un momento per essere online in 31 marzo alle ore 14.

 

Un esempio del webinar dell'anno scorso è disponibile nella pagina web (LINK), se è di proprio interesse è possibile registrarsi dalla stessa pagina web, è possibile fare il test per vedere se il PC che si utilizza è compatibile con il webinar (LINK).

Il corso sarà trasmesso live dagli uffici Molnlycke di Gallarate il 31 Marzo alle ore 14.00. Clicca qui per scaricare il PDF dell'Evento Online.

Il Webinar, completamente gratuito, ha 100 posti disponibili e potrà essere seguito attraverso un personal computer o un IPad.

Il seminatio online è rivolto agli specialisti interessati alle novità nel mondo della laparoscopia e dei set procedurali.

In particolare al personale sanitario che ruota intorno alla Sala operatoria come chirurghi laparoscopisti, caposala, strumentisti, infermieri e anche a personale amministrativo quali provveditori, dirigenti, risk manager.

Per effettuare la registrazione sarà sufficiente la semplice compilazione del form dalla pagina web (LINK).

 

 

webinar laparoscopia

 

 

 

 

 

 

Accedi per commentare