La libera professione è e sarà la prima scelta di impiego per tantissimi colleghi, l'infermiere ha oggi una formazione universitaria ma gestire la libera professione è un aspetto che spesso non viene molto approfondito.

E' disponibile il corso FAD accreditato ECM, "l'infermiere e la libera professione" un corso che può essere un opportunità per un neolaureato per inserirsi in un contesto lavorativo che è soggetto ad una fortissima pressione.

In assenza di concorsi si può prospettare la possibilità di lavorare per coop o per agenzie interinali e lavorare in libera professione potrebbe essere un opportunità da sfruttare.

Lavorare come infermiere libero professionista può avvenire investendo su se stessi oppure in ambulatori o organizzazioni più complesse come lo studio associato.

 

Si possono avere come committenti gli stessi assistiti oppure delle case di cura o altre forme societarie che propongono contratti e tempi di pagamento molto diversi.

In una situazione così diversificata dove ci si tutela da soli approdare in modo leggero non è prudente.

Un corso che analizza gli aspetti gestionali e managerali dell'infermiere libero professionista è sicuramente un valido punto di partenza.

Lo studio infermieristico Cecchetto propone nella propria piattaforma FAD  http://www.stclifelearning.it/ il corso dal titolo "l'infermiere e la libera professione" accreditato per 20 crediti ECM.

Tratto dalla pagina sito riporto:

Finalità del corso :
Lo scopo del corso è quello di guidare il partecipante all’apprendimento dei principali elementi che caratterizzano l’esercizio autonomo della professione infermieristica, con particolare attenzione alle normative di riferimento (fiscali e previdenziali) e con l’ interessante lettura in “chiave deontologica”.
Obiettivi del corso :
- analizzare il percorso storico della figura dell’infermiere libero professionista
- descrivere le normative principali di riferimento per l’esercizio autonomo della professione infermieristica
- descrivere gli ambiti di attività
- analizzare i principali strumenti utili per il libero professionista nello svolgimento dell’attività sul territorio
- proporre una riflessione sul ruolo, sull’identità libero professionale analizzando il codice deontologico dell’infermiere.

Il corso si presenta con ottime credenziali per chi vuole iniziare la libera professione, inoltre ha un prezzo variabile, 30 euro o 60 euro con il libro.

La pagina del corso è al link  http://www.stclifelearning.it/course/category.php?id=1 

La pagina della piattaforma,  http://www.stclifelearning.it 

La pagina dello studio infermieristico Cecchetto  http://www.studioinfermieristicocecchetto.it/

 

{fcomment}

Log in to comment