Preparare lo studio di un concorso richiede di affrontare da subito lo studio delle 4 prove.
La preselezione, la prova scritta, la prova pratica e l'orale.
Ha senso consigliare di prepararsi per un concorso?


La risposta è chiaramente si, dato che un concorso tipo, senza preselezione, vede meno del 20% degli infermieri essere messi in graduatoria.

La preselezione è la prima delle prove a cui si può essere sottoposti e può essere di tre tipi o cultura generale o professionale o mista.
Questa prova non è sempre presente dipende dal bando che spesso ne esplicita anche la tipologia.
Altro elemento della preselezione è il punteggio.
21/30 è sempre il minimo per superarla ma se il numero di candidati è alto possono scegliere di ammettere un numero di canditati più i parimerito con l'ultimo, questo la rende più difficile.

La prova scritta di solito è di 30 domande per gli argomenti specifici del posto a concorso. Controllare sempre il numero di domande e il tempo, se sono 40 o 50 domande si cambia la preparazione.


La prova pratica è uno scritto molto variabile a volte ha risposte chiuse altre aperte, anche qui cambia la preparazione rispetto alla prova scritta.

La prova orale è spesso considerata la più facile e proprio la sottovalutazione porta dal 10 al 20% dei colleghi a non superarla, malgrado tutto.

Queste 3-4 prove vanno preparate pensando non solo di apprendere le tante nozioni ma anche qualcosa per fare al meglio i quiz ed essere in condizione di sapere se si è pronti o meno.
I pensieri negativi come anche gli entusiasmi eccessivi sono deleteri.

Mi spiego:
Non prepararsi perche tanto vincono i soliti è sciocco in questo modo quasi sicuramente non si supererà la prova. Allo stesso modo non prepararsi perché un collega ti dice che è facile ti porterà a sottovalutare la tua prova.

Il risultato di una prova di concorso sia esso successo o insuccesso è un mix di fattori unici che partono dalla preparazione individuale attraverso fattori determinati dalle scelte fatte dalla commissione sia come prova ma anche come luogo della prova. Questo però non esclude che ci sono elementi comuni da identificare per prepararsi al meglio.


Lo so tutte chiacchiere per cercare di rendere l'idea che prepararsi per un concorso non è semplice.

Pin It