Buonasera Signori.

Sono uno studente di infermieristica del Pol.Umb.I (Roma)prossimo alla laurea. Ho formulato un questionario per valutare l'importanza dell'incident reporting negli errori di somministrazione dei farmaci. Sarei molto felice se Lei lo pubblicasse in bacheca in modo tale da poter avere un numero adeguato di risposte su cui effettuare lo studio.

Vi Ringrazio anticipatamente.

Cordiali Saluti Denis A. Continanza

 

L'introduzione del questionario (LINK) riporta:

Errori di somministrazione ed Incident reporting

L’incident reporting è la modalità di raccolta, in modo strutturato, delle segnalazioni che gli operatori sanitari fanno in maniera anonima e spontanea, relative ad  eventi indesiderati e/o quasieventi.
Questo strumento fornisce una base di analisi per la predisposizione di strategie e azioni di miglioramento atte a prevenire che gli eventi accaduti o i quasi- eventi, possano verificarsi in futuro.
Questo sistema, nato nel settore aeronautico per la segnalazione volontaria e confidenziale di eventi da parte di piloti e controllori di volo per migliorare la sicurezza aerea, è stato importato da alcuni anni dai sistemi sanitari anglosassoni (Australia, Gran Bretagna, Stati Uniti) ed adattato alle organizzazioni sanitarie, quale strumento utile a migliorare la sicurezza del paziente.
L’approccio adottato si fonda sulla psico-sociologia dell’organizzazione e in particolare sul modello di interpretazione degli eventi indesiderati (incidenti con o senza danni) o dei quasi- eventi, introdotto da una ventina di anni da James Reason e diffuso nella gestione del rischio delle organizzazioni che necessitano di garantire alta affidabilità (traffico aereo, spaziale, nucleare, ambito sanitario).
 

Partecipa adesso LINK

Accedi per commentare