Agosto si avvicina e non è solo tempo di ferie ma anche il periodo in cui andrà a regime l'obbligo di un assicurazione professionale per tutti gli infermieri.

Una bufala? Non credo, bastano due righe scritte con qualche intenzione e in tanti dobbiamo provvedere, ma chi controllerà, quali le conseguenze, averla o non averla... A Firenze il 6 ottobre una giornata di approfondimento che eroga anche 10 crediti ECM...

 Relatore della giornata è il dott.Luca Benci (http://www.lucabenci.it/

Una giornata che affronta:

Il tema del rischio clinico, della responsabilità professionale e della copertura assicurativa ha prodotto un dibattito molto acceso sugli ambiti di copertura, sulla medicina difensiva, sulle tutela che appresta la struttura e sulla tutela dovuta dal professionista.
Il corso si pone l’obiettivo di rendere edotti i professionisti del livello di consapevolezza della prevenzione dei rischi e della tutela legale.

La giornata inizia alle 9.00 e programma affronta molti temi:

9.00
Cosa signica risarcire un danno alla persona: concetti generali sul danno (biologico, morale, esistenziale) e sua evoluzione.
L’evoluzione della responsabilità professionale in ambito penale e civile
10.00
La copertura delle assicurazioni della struttura sanitaria.
I contratti e le coperture previste dai contratti di lavoro.
Le assicurazioni per i dipendenti e i dirigenti del Servizio sanitario nazionale, della sanità privata, del settore socio-sanitario e del terzo settore
11.00
Il contratto di assicurazione: le varie tipologie (Clams made e Loss occurrence) 
Gli elementi del contratto: premio, sinistro e massimale Descrizione dell’attività professionale 

Il problema della franchigia 
Concetti di colpa lieve e colpa grave
La “rivalsa” e il ruolo della Corte dei conti
La copertura per la libera professione intramuraria
Le regioni in autoassicurazione
12.00
Le innovazioni apportate con la legge Balduzzi
12.30
Dibattito guidato
13.00
Pausa pranzo
14.00
Le polizze di tutela legale
14.30
Analisi della casistica di responsabilità professionale che ha visto coinvolti professionisti sanitari
15.00
Analisi critica delle varie polizze di responsabilità professionale più comunemente diuse e loro confronto.
16.00
Le polizze di responsabilità patrimoniale
17.00
Eettuazione del test di verica e chiusura del corso

Tanti i punti che vengono approfonditi una giornata di approfondimento per capire cosa si acquista con una polizza RC professionale.

L'evento è accreditato per tutte le professioni con un massimo di 100 posti.

Per l'iscrizione è sufficente andare sul sito http://www.ideasgroup.it/

Il deplian dell'evento (LINK)

Pagina web dell'evento (LINK)

 

Franco Ognibene
Pin It